Garanzie

Prestate

Con il credito di firma la banca si impegna ad assumere o a garantire un´obbligazione di un terzo. In particolare, se la banca autorizza il cliente a emettere o a fare emettere tratte su di essa e si impegna ad accettarle, essa concede un credito di accettazione; se la banca garantisce l´obbligazione del cliente, essa apre un credito di avallo, nel caso in cui la garanzia sia data firmando per avallo una cambiale, oppure un credito di fideiussione, se la garanzia e data in altra forma. Con le aperture di credito di firma, la banca si espone al rischio di dovere adempiere l´obbligazione assunta o garantita per conto del cliente nell´ipotesi in cui questi sia insolvente alia scadenza. Nei crediti di firma assumono particolare rilievo le c.d. fldeiussioni passive, cioe quelle prestate dalla banca a favore di un terzo nell´interesse di un proprio cliente.


Documenti correlati

Fidejussioni ordinarie